Parte la fase 2 di SPIN, il programma per l’open innovation al Sud

Startup - Foto di annmariephotography da PixabayDopo il boom di domande per accedere al primo step, scattano i termini per partecipare alla seconda fase di SPIN, il programma Scaleup Program Invitalia Network per la crescita di startup, PMI innovative e spinoff universitari del Mezzogiorno.

Cresce H-CAMPUS: sara' il piu' grande polo d’innovazione europeo

Il programma è promosso dal Ministero dello Sviluppo economico, nell’ambito del PON Imprese e competitività 2014-2020, e gestito da Invitalia in partnership con ELITE, London Stock Exchange Group.

Tre gli obiettivi: favorire l’incontro fra le piccole aziende innovative del Mezzogiorno con le medie e grandi imprese nazionali e internazionali, facilitare i processi di open innovation e trovare nuovi capitali. Spinoff universitari, PMI e startup innovative di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia possono accedere ai servizi offerti da ELITE, attraverso una piattaforma online personalizzata.

Boom di domande per il programma SPIN

Il percorso prevede due fasi: la prima - che si è chiusa il 7 novembre - offriva alle imprese la possibilità di partecipare a un innovativo programma di sviluppo imprenditoriale digitale con l’assegnazione di un tutor, l’accesso ad una piattaforma di servizi, l’utilizzo di un tool di self-assessment, un report sul posizionamento competitivo, l’accesso a iniziative di networking e di Open Innovation. 

118 le domande arrivate a Invitalia70 i progetti ammessi in graduatoria. Nel dettaglio, delle 118 domande, 15 sono presentate da PMI Innovative, 96 da Startup innovative e 7 da Spinoff universitari. I progetti imprenditoriali abbracciano diverse aree di intervento, con particolare riguardo ai seguenti settori: Health, Marketing & Advertising, Retail & e-commerce, Industry & Infrastructure, Smart City, IoT, Data, Energy, Food, Circular Economy, Logistics.

La Campania guida la classifica delle regioni con il 31,36% di domande presentate, a cui fanno seguito la Puglia con il 25,42%, la Sicilia con il 24,58%, la Calabria con l’11,86% e infine la Basilicata con il 6,78%.

Startup - Step Venture, l’investment company per il digitale

Scatta la fase 2

Nella seconda fase del programma le migliori 50 imprese selezionate da Invitalia accederanno a un’edizione avanzata del programma ELITE, con un percorso di alta formazione orientato alla crescita, all'open innovation e al funding.

Per accedere alla fase 2, la domanda si presenta esclusivamente online sul sito di Invitalia dal 5 al 18 dicembre.

Investimenti in startup innovative - chiarimenti sulle agevolazioni

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.